Chi Siamo

Oliva Contemporary Dance Project, è una simbiosi tra passione, perseveranza e creatività. Nasce in Italia come “Progetto Pantarei” nel 2004, sotto la guida di Michele Oliva e la strettissima collaborazione di Francesca Dario.

Negli anni si evolve e si rinnova in una continua e costante trasformazione nel suo genere. Oliva Contemporary Dance Project lancia uno stile originale ed eterogeneo; una innovazione della danza contemporanea, disegnata sui corpi di straordinari ballerini, che, con diversi stili e temperamenti, hanno in comune una forte preparazione tecnica e la completa dedizione a questa arte.

Musica e movimento creano spazi essenziali, sofisticati e ricercarti, di cui OCDP è unica autrice.

Dopo l’Italia la compagnia solca il territorio internazionale, per approdare negli USA. Lì, nuove geometrie, eleganza ed energia, inspirate dal visionario intuito di Michele Oliva, sembrano lasciare il pubblico stupito e nel contempo meravigliato.

Ogni anno OCDP si prefigge il raggiungimento di molteplici obiettivi quali lo sviluppo di progetti innovativi; la preparazione di nuovi spettacoli; workshop altamente formativi e masterclass dedicate ad allievi avanzati.

Mission

La missione di Oliva Contemporary Dance Project è di contribuire al mondo della danza contemporanea, avendo cura di svilupparne ogni sua sfaccettatura e nello stesso tempo soddisfare un pubblico competente, in continua ricerca di novità, “modernismo” e autenticità.

La compagnia propone uno stile inedito e “rivoluzionario” ai propri spettatori, presentando ogni volta, con rinnovato entusiasmo, nuove creazioni all’unico scopo di trasferire l’amore e la passione per questa aggiornata forma di danza.

Il “Pubblico” accede ormai alla risorsa teatro bisognoso di essere ammaliato, cercando di allontanarsi dalla quotidianità e ordinarietà, della vita di tutti i giorni. OCDP asseconda questa richiesta regalando atmosfere surreali di cui l’uomo costantemente necessita e, in tempi moderni, esige.

OCDP si impegna inoltre nell’offrire workshop annuali, coinvolgendo nella propria ricerca i danzatori. Questo approccio, dovrebbe, non solo guidarli e educarli a essere sempre pronti a nuovi stili e performance, ma, permetterebbe loro, di condividere bellezza e contemporaneità del loro stile.

Compagnia

Michele Oliva
Artistic Director

Francesca Dario
Co-Artistic Director